Breaking News
Home > Sport > Alessandro Bolide per Ciro Esposito

Alessandro Bolide per Ciro Esposito

“Ce ne fotte”, l’iniziativa di Alessandro Bolide in memoria di Ciro Esposito

Al Teatro Sannazaro a Napoli, l’evento “Ce ne fotte” di Alessandro Bolide, il quale ha voluto dedicare lo spettacolo a Ciro Esposito, tifoso napoletano, ucciso nel 2014. 

Alessandro Bolide per l'Associazione di Ciro Vive a favore di Ciro Esposito

Venerdì 15 dicembre alle ore 21 lo spettacolo di Alessandro Bolide comico conosciuto al grande pubblico grazie alla trasmissione Made in Sud, che ha chiamato a raccolta diversi artisti e storici amici dell’Associazione Ciro Vive per uno spettacolo che renderà onore alla memoria di Ciro Esposito, il tifoso partenopeo ferito mortalmente per mano criminale prima della finale di Coppa Italia Napoli-Fiorentina del 2014. Alessandro Bolide ha dichiarato: “Il mio intento è di vedere Mamma Antonella sorridere. So quanto possa essere difficile per un dolore ancora così vivo, ma questa associazione fa un lavoro straordinario e va sostenuta. Mi auguro che in questa serata si possa dire non solo Ciro Vive, ma Ciro sorride!”.

Antonella Leardi, presidente dell’associazione Ciro Vive, ha aggiunto: “Sono sempre così meravigliata dell’incredibile lavoro che persone straordinarie come Alessandro Bolide e gli amici del Sannazaro mettono in campo per sostenere le attività della nostra associazione. Tutto questo renderebbe Ciro molto felice”.

L’incasso sarà devoluto interamente all’Associazione Ciro Vive.

Insieme ad Alessandro Bolide ci saranno sul palco Antonio Riscetti (Premio Troisi), Luca Bruno (Premio Charlot), il rapper Tueff, Enrico Durazzo (Napolimania), il giornalista sportivo Raffaele Auriemma, le Voci di Dentro, l’artista Marco Ferrigno ed il percussionista Mimmo di Domenico. In queste ore stanno circolando in rete i video virali di molti personaggi, da Salvatore Bagni a Gigi & Ross, da Biagio Izzo a Floro Flores, a sostegno di questa iniziativa che ha già registrato il “sold out”. “Tutto questo e’ stato quindi possibile grazie al cuore grande di Lara Sansone e Sasa’ Vanorio del teatro Sannazaro” ha aggiunto Antonella Leardi “che hanno messo a disposizione tutta la struttura ed il personale per lo svolgimento di questo spettacolo che il nostro amico Alessandro Bolide ha voluto organizzare per sostenere la nostra associazione.

E’ grazie alla generosità di questi cari amici, da sempre a noi vicini, che potremmo svolgere in futuro altre iniziative con la nostra associazione per i più deboli ed i bambini che Ciro amava particolarmente”. Come sempre anche il Comune di Napoli e il Calcio Napoli manifestano la loro vicinanza alle iniziative dell’Associazione Ciro Vive.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi