Tracy Pam: il “Salto Quantico” della cantautrice che arriva dal web

Oggi vi vogliamo raccontare della storia di Pamela, meglio conosciuta sul web e nell’ambiente musicale come Tracy Pam.

Giovanissima e sin da piccola appassionata di musica rap, soprattutto quello americano con forti influenze dovute ad Eminem e Busta Rhymes. E da qui che Tracy Pam prende spunto per cominciare a realizzare le cover di questi artisti, scegliendo i loro pezzi più ascoltati e metterli su un canale YouTube. Pian piano i consensi ricevuti l’hanno portata a scegliere di scrivere i pezzi suoi, subito notati da alcuni beat-makers americani, che le hanno subito proposto delle collaborazioni.

Tracy Pam durante un live. Foto da Instagram

E’ difficile definire il genere del suo nuovo singolo “Salto Quantico“, ma utilizzando le sue parole, si tratta di un brano Conscious Rap che abbraccia la New Age in chiave futuristica. Lei che si definisce “alternative rapper” per i contenuti dei suoi brani (con canoni diversi da quelli imposti dal genere), anche in questo caso “ha fatto tutto da sola”: dalla scrittura dei pezzi, alla realizzazione delle melodie, il mix e il master e anche le grafiche della sua promozione.

Salto quantico

Il brano è stato scritto nel 2018 e pubblicato su YouTube circa 8 mesi fa. Parla della condizione in cui l’essere umano è costretto a vivere secondo i dettami di una società che si sta ammalando, c’è sempre più razzismo, c’è sempre più violenza e ci sono sempre più guerre.

Tracy Pam - Salto Quantico
Tracy Pam – Salto Quantico

Una vita frenetica, disgregante, che non ci lascia il tempo di guardarci dentro, che ci allontana dalla nostra vera essenza. Come in un videogioco, viviamo in una realtà virtuale, manovrati dalla macchina del consumismo senza che nemmeno ce ne accorgiamo, dove per lo spirito, è difficile evolversi.

Da qui il salto quantico di Tracy Pam: un viaggio introspettivo per curare le ferite arrecate al bambino interiore che piange dentro ognuno di noi.

Scegliamo di parlarvi oggi di questo pezzo, purtroppo, perché sembra suonare profetico in quanto stiamo subendo le conseguenze di tanti errori commessi, un po’ da tutti in questo periodo di CoronaVirus.

La canzone è un invito a salire a un livello spirituale più alto, a ritrovare l’amore per noi stessi e per gli altri. Anche gli altri brani dell’alternative rapper (quali Reset e Sogno lucido), richiamano l’ascoltatore a fare attenzione a come trattiamo il nostro pianeta e noi stessi.

Good luck Tracy!

Lascia un commento