Pendragon: esce Love Over Fear

Arriva il nuovo entusiasmante album per i Pendragon, la band britannica di neo prog rock guidata da Nick Barrett e Clive Nolan.

Pendragon - Love Over Fear

Ci hanno abituato al loro progressive rock di classe, alle loro immense melodie, alle armonie complesse ma non rarefatte, ad ogni brano che è un gioiello di emozioni da ascoltare e riascoltare e con “Love Over Fear” non si sono smentiti. I Pendragon, ovvero i mastermind Nick Barrett (cantante solista, chitarrista) e Clive Nolan (keyboards, backing vocal) insieme a Peter Gee (basso, backing vocals e keyboards) e alla new entry Jan Vincent Velazco, (batteria e percussioni), hanno dato vita ad un album, in uscita il prossimo 14 febbraio, che la dice lunga sulla bravura e sulla perizia tecnica di tutti i componenti della formazione, sicuramente una delle più iconiche e rappresentative del neoprog rock britannico.

Ancora una volta è stato il talentuoso Nick Barrett a prendersi cura della composizione dei pezzi contenuti, per la maggior parte scritti alla chitarra acustica oppure al pianoforte. Non mancano neppure i suoni “retro”, che riportano i Pendragon alle loro origini musicali anni ’80, in nome della lealtà e della coerenza. Love Over Fear esce in 3 differenti versioni nella Deluxe Limited Edition, con il bonus CD2 che contiene le versioni acustiche dei brani dell’album e il CD3 con le versioni strumentali elettriche. In entrambe le versioni bonus, gli arrangiamenti sono leggermente variati e questo ne rende ancora più interessante l’ascolto.

Una nuova pietra miliare, insomma, per la band fondata nel 1978 da Nick Barrett nel Gloucesterchire, UK, e che negli anni ha avuto modo di brillare sulla scena prog dimostrando tutte le proprie capacità a partire da uno storico tour con i collegli Marillion nel 1982. Una carriera costruita tassello dopo tassello, con tante esibizioni dal vivo e l’entusiasmo di pubblico e critica. Basti dire che nel 2009 il gruppo ha ricevuto, direttamente dalle mani di StevevHackett ex chitarrista dei Genesis, il premio di Classic Rock Society per i più che lunsighieri risultati ottenuti dal cd Pure, un capolavoro di atmosfere e di prog rock. Più recentemente, per la precisione nel 2016 i Pendragon si sono esibiti per celebrare il 20° Anniversario del loro album The Masquerade Ouverture (1996) e nel 2018 hanno festeggiato con un lungo ed affollato tour il 40” anniversario della nascita della formazione e con un relativo box set contenente ben 5 cd con inclusa un’intera performance della band del 2018.

Love and Fear, se non si discosta dalle precedenti ottime produzioni dei Pendragon, presenta comunque una novità. Alla batteria, infatti, c’è per la prima volta in un album da studio Jan Vincent Velazco, che già dal 2015 ha preso il posto di Craig Blundell (adesso nella Steve Hackett Band) che a sua volta aveva sostituito il battterista dei Pendragon di lungo corso Scott Higham che ha abbandonato il gruppo nel 2014 per motivi personali. Dal prossimo 27 febbario, poi, il gruppo di Nick Barrett e Clive Nolan partirà per un tour che ha già registrato in varie tappe il tutto esaurito e che cominciando da un’esibizione ai Trading Boudaries nel Sussex, UK, continuerà in Inghilterra, Francia, Germania, Belgio, Polonia, Austria, Danimarca, Svezia e Canada… Senza dimenticare che dal 27 marco all’1 aprile i Pendragon faranno parte del selezionatissimo cast di Cruise To The Edge (Host gli YES), che comprende i migliori nomi del prog rock attuale.

Potrebbe interessarti

Clive Nolan - This is not the zombie apocalypse

Clive Nolan: il CoronaVirus nel libro This is Not the Zombie Apocalypse

Diario di bordo di Clive Nolan tastierista dei Pendragon e degli Arena, che racconta il …

Clive Nolan. Foto di Andre Prins

Clive Nolan: vita in tour (e non solo) del tastierista di Arena e Pendragon

Clive Nolan, uno dei tastieristi più blasonati della scena neoprog mondiale, racconta i suoi nuovi …

Pendragon. Foto da Ufficio Stampa

Pendragon: tour annullato causa CoronaVirus

La band britannica Pendragon è stata costretta ad annullare undici date del suo sold out …

Lascia un commento