Loredana Berardi, amore per gli angeli

A tu per tu con Loredana Berardi

Incontriamo Loredana Berardi, che inizia la sua esperienza di scrittrice con “Un Angelo Accanto“, con prima uscita nel 2002. Il libro narra la magica esperienza che racconta di aver vissuto con gli Angeli e noi l’abbiamo intervistata per farcela raccontare.

Un angelo accanto di Loredana Berardi

Loredana Berardi benvenuta su La Gazzetta dello Spettacolo. Hai scritto alcuni libri che hanno riscosso notevole successo riguardante il tuo infinito amore per gli angeli. Come hai iniziato questo percorso.

Il mio percorso è iniziato quindici anni fa, quando ho scritto il mio primo libro dedicato agli angeli “Un angelo accanto”, una gioia immensa, un sogno realizzato quello che avevo fin da quando ero piccola: pubblicare un libro. Un meraviglioso libro dove racconto la mia straordinaria esperienza vissuta con il mio angelo custode, arrivato oggi alla sua terza ristampa, volato fino in America, grazie ai miei lettori. Un successo inaspettato, un bellissimo traguardo.

Cosa rappresentano per te gli angeli?

Sono tutto, l’infinito, l’amore vero e grande, un bellissimo e magico rapporto fatto di palpabili emozioni che circondano ogni giorno la mia vita.

Un recente libro “La tempesta dell’anima”, presentato al Salone Internazionale del Libro di Torino, ha cambiato positivamente la tua vita di scrittrice, facendoti conoscere al pubblico ed agli addetti ai lavori.

Si dopo il libro “Un angelo accanto” ed un lungo periodo di silenzio, ho scritto la mia seconda opera, da lì è iniziata la mia nuova strada è tutto attorno a me pian piano è cambiato. E’ successo di tutto, di più, l’inaspettato è stato un percorso di gioia fatto di tantissime soddisfazioni. Tra interviste ed ospitate in televisioni locali, ho iniziato questo nuovo viaggio realizzando tutti i miei sogni anche quelli che credevo impossibili. Ho iniziato a collaborare con alcune riviste come “Il Mio Angelo” dove seguo una mia rubrica tutta mia con racconti e preghiere.

 Attualmente stai realizzando un nuovo libro, se vuoi puoi anticiparci questa notizia in anteprima per il lettori?

E’ in arrivo la mia terza opera, il mio libro autobiografico, non posso rivelare molto, posso solo dire che sarà una storia al cardiopalma, qualcosa di fortissimo da lasciare un segno profondo. Ho deciso di mettermi a nudo, raccontando la mia vita, perchè oggi esco vittoriosa  da qualcosa che mette solo i brividi, una storia straziante, un dolore lacerante, un percorso difficile e tortuoso, un libro che farà riflettere, perchè nonostante tutto il mio passato burrascoso, oggi sono ancora qui, più forte di prima, per portare un meraviglio messaggio di speranza: che nella vita si può e si deve superare tutto, quando cadiamo, dobbiamo rialzarci, perchè la vita è una sola è merita di essere vissuta sempre con i suoi dolori e le sue gioie.

La tua vita rispetto ad anni fa è cambiata?

Si, tantissimo, sono circondata da nuovi amici, alcuni fanno parte anche del mondo dei vip e poi ho i miei lettori che mi seguono, mi scrivono sempre, e sono veramente tutto per un autore perchè vuol dire che attraverso i miei libri e racconti sono riuscita a trasmettere tanto.

Scrivere quali emozioni e sensazioni trasmetti?

L’amore, la serenità, qualcosa di magico e profondo trasportando i miei lettori in luoghi impensabili, sopranaturali dove tutto è possibile ed è questo che tutto è così meraviglioso perchè anche se per poco si allontanano dalla realtà.

Quali sono le tue aspirazioni future?

Sono tante, ma sicuramente la più importante ora è il mio libro autobiografico, la cosa a cui tengo di più perchè è la mia vita. Dietro questa opera c’è un grandissimo lavoro e spero di arrivare al cuore di tante persone e perché no anche qualcosa di più…

Potrebbe interessarti

Loredana Berardi - Un angelo accanto

Loredana Berardi e l’amore per gli angeli

Un angelo accanto è il nuovo libro di Loredana Berardi “Un angelo accanto”, narra la magica …

Loredana Berardi - Un angelo accanto

Loredana Berardi e l’amore per gli angeli

Tra passato e presente, Loredana Berardi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.