Pasquale Palma ed i suoi pensieri durante la quarantena

Con distanza, ognuno nella propria abitazione abbiamo raccolto le dichiarazioni di Pasquale Palma, amato comico, attore ed autore che si è fatto conoscere con la parodia di Nino D’Angelo a Made in Sud.

Pasquale Palma. Foto di Annamaria Marino
Pasquale Palma. Foto di Annamaria Marino

Pasquale Palma ha così confidato la sua quarantena, senza perdere l’ inconfondibile ironia: “È sicuramente strano tutto ciò che sta accadendo, ma io credo che il nostro sentimento non deve essere di noia o fastidio (anche se arrivano pure quelli), ma il sentimento che deve regnare è la dignità. Dobbiamo essere fieri della battaglia che stiamo combattendo, ognuno al proprio posto. Siamo tutti fondamentali.

Il mio personaggio del neopoetico Eddy Scampia canta spesso TUTT APPOST. Speriamo di poter ricantare presto questa canzoncina appena tutto sarà passato, ma prima di allora invece di TUTT APPOST dobbiamo cantare TUTTI A CASA, TUTTI A CASA. SINÓ COMME PASSA ‘O VIRUS? Voglio che stamme buone! (Ahah)

Io sto approfittando di questa reclusione forzata per cercare di migliorarmi leggendo, vedendo film che avevo perso, rivedendo quelli che mi hanno fatto crescere, dilettarmi con la tastiera e la chitarra. Ma questo è anche il momento per dedicare più tempo alle cose fondamentali della vita per le quali spesso nn abbiamo tempo. Tipo accorgersi di avere dei vicini. Io ho scoperto solo ora la vera faccia dei miei vicini. Vi giuro! Ho scoperto mia mamma, mia sorella. Ho detto: “MA CHI SIETE?” AhahaScherzo, ma nemmeno tanto.

Apprezziamo di questo momento per chiudere dei cerchi e tornare più forti di prima.

Noi operatori dello spettacolo siamo abituati alle guerre. Il nostro lavoro in sè è già una trincea. Quindi supereremo anche questa.

Con molte difficoltà. Anche se siamo abituati. Precari eravamo prima e precari siamo adesso. 

La mia convinzione è che da tutto ciò ne usciremo arricchiti, soprattutto noi Artisti. Avremo tanto da raccontare e la comicità avrà ancora un valore più importante, come lo sta avendo in queste settimane.

Il sorriso è una grande arma di distensione di massa.

Potremmo trasformare la canzone di Pino Daniele da “Questa Primavera” a “Questa Quarantena” e mi viene da dire che “Da questa Quarantena l’Europa cambierà, la gente è più sincera. La Pace arriverà.”

Comunque appena finisce tutto questo m’aggia magnà ‘na granda pizza.

Potrebbe interessarti

Nemmeno il tempo di un abbraccio, di Mimmo Parisi

Nemmeno il tempo di un abbraccio, letteratura e CoronaVirus

Nemmeno il tempo di un abbraccio (PlanetEdizioni pag. 235) è il titolo dell’ultimo straordinario romanzo …

Loredana Daniele

Loredana Daniele, il nuovo singolo è Cuscienza

Arriva il nuovo singolo di Loredana Daniele, scritto in musica e testo da lei e …

Songbird

Songbird, il thriller sul Covid-19

Songbird, con Demi Moore e Craig Robinson, è il nome del thriller, improntato sulla pandemia …

Lascia un commento