Breaking News
Home > Personaggi > A tu per tu con Chiara Paradisi

A tu per tu con Chiara Paradisi

Intervista a Chiara Paradisi, teen mom e YouTuber

Chiara Paradisi è una giovane YouTuber di 20 anni, talento della GreaterFool Media. Chiara apre il suo canale a soli 16 anni, quando scopre di essere incinta e decide di proseguire la sua gravidanza, supportata dalla famiglia e dal fidanzato. Decide di affidare ai video di youtube i suoi dubbi, le sue paure ma anche la sua gioia e la sua felicità per quello che stava per accaderle.

Chiara Paradisi

Nella descrizione del tuo canale ti presenti come “una giovane mamma chiacchierona di 20 anni”. Sei giovanissima e hai una meravigliosa bambina di nome Lara. Come hai scoperto di essere incinta?

Ciao a tutti i lettori! Ad essere sincera ho effettuato un semplice test di gravidanza casalingo, ma devo dire che la nausea e l’assenza di ciclo non lasciava spazio a dubbi!

Quali sono state le tue paure nel diventare una giovane mamma?

La mia paura più grande è sempre stata quella di non essere in grado di trasformarmi in una mamma perfetta, questo è perché ho sempre voluto dare il meglio a mia figlia!

Un messaggio a tutte le ragazze che si trovano a passare quello che hai vissuto tu

Ragazze stringete i denti, tirate fuori le unghie e ruggite contro il mondo! Diventare mamme è un dono e come tale va trattato, non abbiate paura di ciò che pensa la gente ma sopratutto impegnatevi per i vostri figli e per voi stesse a realizzarvi sopratutto nel mondo del lavoro!

Su YouTube il tuo canale è seguitissimo da ragazze di tutte le età. Oltre 230 mila iscritti. Quando hai deciso di aprire il tuo canale?

Il mio canale è aperto da tanti anni, prima lo usavo solo per commentare i video altrui, ero una spettatrice incantata da questo nuovo – per me- mondo parallelo chiamato YouTube dove tutti potevano esprimere liberamente se stessi. Pochi mesi dopo l’essere rimasta incinta ho iniziato a caricare video nel mio canale per dare voce a noi mamme giovani e dimostrare che se ci si rimbocca le maniche siamo capaci di grandi cose ma sopratutto per esprimere me stessa con video di tutti i generi , da quelli divertenti, ai vlog dove mostro la mia vita quotidiana da mamma giovane ed alternativa (non rinuncio al mio biondo platino, piercing e tatuaggi solo perché sono una mamma!) o ancora alle cover cantate da me delle mie canzoni preferite ecc …

Qual è il tuo rapporto con i giovani che ti seguono?

Tengo molto alle persone che mi seguono!! con i miei “tesori” (chiamo così chi mi segue perché sono convinta che ognuno di noi abbia un tesoro dentro se stesso da poter donare al mondo) abbiamo un rapporto di fiducia reciproca per molti aspetti.

Ma sopratutto cerco di dare consigli e messaggi positivi anche mettendo la mia esperienza di vita a “nudo” su certi aspetti. Per esempio parlo spesso di bullismo e come affrontarlo, essendoci passata io per prima, oppure come amare il proprio corpo essendo passata anche da disturbi alimentari e tanto altro! Ci tengo davvero con il cuore ad aiutare chi mi segue per quello che posso!

Quanto contano le esperienze personali nella realizzazione dei tuoi video?

Tutto. Metto me stessa, la mia vita e la mia esperienza a disposizione di chi mi segue, non fingo mai nei miei video proprio perché “Chiara Paradisi ” non è un personaggio, sono proprio io!

Progetti per il futuro?

Tanti, forse troppi ed anche molto ambiziosi ma chi si ferma è perso e sognare è gratis…. anche se passo più tempo ad  impegnarmi ed agire per raggiungere i miei obiettivi più tosto che sognare e basta! Spero comunque che entro L anno prossimo verrà finalmente pubblicato il romanzo autobiografico che ho scritto! Grazie di cuore per questa splendida opportunità, vi aspetto nel mio canale youtube “Chiara Paradisi”…

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi