Chiacchiere e Acconciature: capere a Napoli

Chiacchiere e Acconciature è l’evento dedicato ad una delle più classiche figure tra le tradizioni di Napoli, la Capera, che sarà al centro della serata di domenica 3 Febbraio a Napoli.

Chiacchiere e Acconciature a Napoli

L’evento, Chiacchiere e Acconciature, che vedrà anche la partecipazione dell’Assessore Nino Daniele, partendo dal popolare personaggio che, recandosi a pettinare le proprie clienti a domicilio, ascoltava e raccontava chiacchiere ed inciuci delle stesse, proporrà un momento di intrattenimento a cura del gruppo musicale che porta proprio il nome de: Le Capere, con il titolo del Concerto “Inciuci e Canti”.

Il gruppo musicale, Le Capere,proporrà un repertorio ispirato alla musica della tradizione popolare napoletana, accompagnato da strumenti caratteristici e abbigliamenti folcloristici.

Inoltre, in un’area appositamente allestita, il coraggioso parrucchiere anticamorra Salvatore Castelluccio (costretto a chiudere il proprio negozio dopo aver denunciato i camorristi che gli avevano imposto il pizzo), acconcerà simbolicamente, tra chiacchiere, canzoni e inciuci, i capelli delle spettatrici che vorranno farseli “sistemare”.

L’evento è ad ingresso libero, ed è promosso dall’Assessorato alla Cultura ed al Turismo del Comune di Napoli e rientra nella manifestazione “Napoli Città della Conversazione”.

Potrebbe interessarti

Veronica Satti con il suo romanzo Come una bussola senza il suo Nord

Veronica Satti: un romanzo per parlare di malattie invisibili

Un argomento ospito quello delle malattie invisibili, affrontato nel libro di Veronica Satti: "Come una bussola senza il suo Nord".

Gabriel Garko alla presentazione di Sull'orlo dell'oblio

Gabriel Garko: “il mio ritorno al cinema”

Si torna a parlare di Gabriel Garko alle prese con la recitazione per il film “Sull’orlo dell’oblio” con Cage e Malkovich.

Maurizio Ferrandini - Io non c'entro col rock

Maurizio Ferrandini: il rocker che “non c’entra col rock”

Maurizio Ferrandini è tornato e con lui il ben riconoscibile sound e atteggiamento rock. Sette tracce con temi felicemente inattuali, eterni. 

Lascia un commento