Mai più violenza a favore di Carla Caiazzo

Carla Caiazzo, conclusa raccolta fondi

Un passo avanti per Carla Caiazzo

La campagna di Crowdfunding promossa dal Sindacato Unitario Giornalisti della Campania in favore di Carla Caiazzo, la donna bruciata viva dal suo ex compagno, si è conclusa con soddisfacente successo.

Mai più violenza a favore di Carla Caiazzo

Lunedì 3 luglio alle ore 11.30 presso la sede del SUGC in via Cappella Vecchia n. 8b ci sarà la cerimonia di consegna dell’assegno di 4020,50 Euro nelle mani della stessa Carla Caiazzo.

La cifra raccolta servirà per permettere a Carla alcuni interventi chirurgici necessari per ritrovare la sua identità dopo essere stata completamente sfigurata dall’ex compagno, nonchè padre della bimba che aveva in grembo.

Oltre alla presenza della stessa Carla Caiazzo ad esporre i positivi risultati della campagna di crowdfunding saranno Claudio Silvestri segretario del SUGC, il prof. Marco Musella presidente di Meridonare, Laura Viggiano delegata per le pari opportunità del SUGC, Carmen Padula membro dell’Associazione Feminin Pluriel.

Grazie ai numerosi donatori che attraverso la piattaforma di Meridonare hanno raccolto oltre 4mila euro, Carla Caiazzo potrà affrontare alcuni interventi di chirurgia plastica volti alla riconquista di una identità fisica ormai persa.

Si tratta di un passo importante contro ogni forma di violenza sulle donne ma anche una risposta alle carenze dello Stato che troppo spesso, oltre le cure necessarie alla sopravvivenza, non sostiene la riconquista di una dignità fisica e morale delle vittime di violenze.

Ricordiamo che Carla Caiazzo venne data alle fiamme il 1 febbraio 2016. Carla all’epoca era incinta all’ottavo mese di gravidanza e fu aggredita dall’ex compagno Paolo Pietropaolo. L’uomo con una scusa era riuscito ad avere un appuntamento con Carla nella zona di Pozzuoli. Purtroppo dopo un litigio, seguito anche da percosse, Pietropaolo diede fuoco alla madre di sua figlia, la bimba che portava in grembo. A Carla, soccorsa immediatamente, le furono riscontrate ustioni sul 40% del corpo e nonostante ciò le fu praticato un cesareo urgente per salvare, fortunatamente, la piccola.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Mondo online. Foto dal Web - Pixabay

Giochi online: uno dei passatempi preferiti dagli utenti anche nel 2022!

Semplicità, immediatezza e grafica dettagliata alcune caratteristiche vincenti dei giochi online.

Estate in giardino

Estate in giardino con offerte dal volantino Despar, Lidl e Coop

Parliamo dell'Estate in giardino e di tutto ciò che si può acquistare per questo spazio con offerte dal volantino Despar, Lidl e Coop

Anthony Phillips in cover su Dusk

Dusk: Anthony Phillips in cover

Dusk ha festeggiato di recente le sue prime 100 copie ed è stato scelto, di mettere Anthony Phillips in copertina.

Lascia un commento