Maialumeria, arriva il Salame Bar

A partire dalla Maialumeria, nasce in Campania il primo ed unico Salame Bar: spazio dedicato e formula originale per degustare salumi di qualità in abbinamento a grandi etichette di vini, champagne e birre artigianali.

Maialumeria, arriva il Salame Bar
Maialumeria, arriva il Salame Bar. Foto da Ufficio Stampa.

Un’idea di Simone Schettino (che nulla a che vedere con il noto comico), terza generazione di una famiglia che dal 1905 si occupa di produzione e commercio di salumi di alta gamma.

Tutto ciò, a Mugnano del Cardinale, tra la provincia di Napoli e quella di Avellino, terra del celebre e omonimo salame, all’interno di Maialumeria, ambiente creato per raccontare e far degustare prosciutti, coppe, culatelli ed altri salumi provenienti dai migliori allevatori e produttori nazionali ed esteri.

Il Salame Bar vuol essere luogo di incontro e degustazione, il lungo tavolo con comodi sgabelli, l’enoteca a vista e il bancone bar sono il luogo ideale per chi vuole mettere al centro dell’esperienza i salumi proposti in varie declinazioni: crudi, cotti, stagionati, affumicati e speziati da degustare al banco come aperitivo in abbinamento ad una birra artigianale, un buon calice di vino o champagne.

Tanti i prodotti di punta tra cui scegliere, affettati finemente o tagliati a punta di coltello, serviti su eleganti taglieri di legno: dalla mortadella di Bologna IGP al culatello di Zibello Dop, dal salame Napoli al prosciutto crudo Tanara di Parma 24 mesi, dal San Daniele Dop alla pancetta arrotolata o steccata, dal prosciutto di Parma Pio Tosini tre ghiande alla spalla Cruda di Sissa.

Salumi che accontentano ogni palato, da magiare in punta di dita, accompagnati da fragrati grissini realizzati in casa o da pane locale per esaltarne il profumo e la delicatezza.

Potrebbe interessarti

Sara Carnevale. Foto di Roberto Fiorina

Sara Carnevale e Tutto il peso di una caloria

Oggi in tema di festeggiamenti e di “abbuffate”, vi parliamo di Tutto il peso di …

Cenando sotto un cielo diverso

Cenando sotto un Cielo diverso 2018

Sociale ed alta cucina si uniscono in Cenando sotto un Cielo diverso, per i bambini …

Lo chef Filippo Cogliandro sarà a Monaco

La settimana della cucina italiana a Monaco

Qualità e tracciabilità, un fil rouge che unisce le cucine di tutte le regioni Italiane, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.