Torna a Napoli Re Panettone

Torna a Napoli Re Panettone, il tradizionale appuntamento con il grande lievitato delle feste per eccellenza: il 1 e 2 dicembre nei saloni dello storico Grand Hotel Parker’s.

Re Panettone - Foto del 2017

Re Panettone è un marchio registrato ed un progetto ideato e curato da Stanislao Porzio ed è un goloso appuntamento per degustare, conoscere e acquistare i migliori panettoni artigianali d’Italia e della Campania. La formula prevede esposizione, tasting e mercato; ma anche momenti di approfondimento, show cooking e incontri con i pasticcieri.

Giunta alla IV edizione, la kermesse è la costola napoletana dell’evento Re Panettone che dal 2008 si svolge a Milano da un’idea di Stanislao Porzio. I pasticcieri presenti a Napoli saranno 19 e da ogni parte d’Italia con una nutrita rappresentanza di campani, grandi interpreti del lievitato meneghino.

Durante la due giorni sarà deciso il Premio Re Panettone® Napoli che viene assegnato ai migliori panettoni innovativi da una giuria di esperti addetti ai lavori e con la collaborazione degli studenti dell’Istituto Alberghiero Elena di Savoia di Napoli. Accanto al classico Panettone milanese sono infatti tante le proposte creative – sia dolci che salate – che ogni anno la manifestazione propone al grande pubblico.

Accanto alla mostra mercato nella Sala Ferdinando dello storico hotel sarà allestita una postazione con i forni di Zanolli Forni per lo svolgimento delle Prove d’Artista e le preparazioni live di alcune chicche della pasticceria lievitata.

A cornice della manifestazione ci sarà il Wine bar curato da Wine&Thecity e dall’Associazione Italiana Sommelier, Delegazione di Napoli, dove sarà possibile degustare, in abbinamento ai panettoni, una selezione di vini dolci, passiti e spumanti del Consorzio di Tutela dei Vini del Sannio e le grappe di Distilleria Marzadro. I Sommelier dell’Ais guideranno inoltre una degustazione di tre assaggi in abbinamento ad altrettanti panettoni (due dolci e uno salato) in due laboratori riservati ad un max di 20 persone per volta.

Re Panettone è la prima e più autorevole manifestazione dedicata al Panettone con un’attenzione speciale alla selezione dei prodotti e delle pasticcerie presenti. Sono ammessi alla manifestazione solo i panettoni realizzati con metodo artigianale, senza additivi e conservanti, e senza scorciatoie produttive. A tal fine già dallo scorso anno Re Panettone ha istituito la Certificazione Re Panettone (un bollo con ologramma) che attesta, mediante controlli scientifici, freschezza, naturalità e artigianalità del prodotto.

Potrebbe interessarti

Lo chef Mario Di Costanzo all'opera. Foto da Facebook

Arriva per le feste lo struffolo bianco

Una delle leccornie più attese della settima edizione de I Dolci delle Feste dei grandi …

Torronella

Torronella, il torrone a sfogliatella

Tra le gustose novità che ci offre il mondo del food, oggi vi parliamo della …

Bamisù

Arriva il bamisù di Chalet Ciro

La fantasia partenopea non ha limiti, ed ecco che allo Chalet Ciro, arriva il bamisù, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.