Franco Trentalance in moto
Franco Trentalance in moto

Franco Trentalance vittima di furto di identità web

Il web continua a fare danni ed ecco arrivare una denuncia contro ignoti per furto di identità, sostituzione di persona e tentata truffa sulla piattaforma Instagram da Franco Trentalance.

Franco Trentalance in moto
Franco Trentalance in moto

Presentata venerdì 12 marzo 2021, dall’ex pornodivo e volto TV, alla Polizia di Stato e al compartimento preposto al contrasto del Cyber Crime, all’attenzione del primo dirigente dott. Geo Ceccaroli. Lo scrittore e personal coach, classe 1967, si è recato presso le forze dell’ordine, dopo numerose segnalazioni ricevute da parte degli utenti di Instagram, circa la sostituzione di persona e la truffa: un falso account, con fotografie rubate dal profilo dell’ex attore per adulti, ha invitato i follower di Franco Trentalance a partecipare a un fantomatico “contest”, con relativo premio in denaro, in cambio dei propri dati riservati e personali.

La denuncia presentata alla Polizia di Stato è successiva alle numerose segnalazioni da parte di Franco Trentalance e dei suoi follower su Instagram, al servizio di proprietà del gruppo Facebook, circa il continuo traffico all’interno del social network da parte di tale profilo fasullo. Nel 2016 Franco Trentalance era già stato coinvolto in un analogo caso di cronaca, sempre a riguardo della sostituzione di persona e furto d’identità digitale all’interno dei social.

Franco Trentalance era infatti parte civile nel procedimento giudiziario, conclusosi nel 2019, nei confronti di un cittadino di Messina che, per chattare su Facebook con la showgirl Justine Mattera e con la scrittrice Irene Cao, si era sostituito a lui e al ciclista veneto Filippo Pozzato, spacciando per reali i profili social che aveva appositamente creato per la sostituzione di persona. Dopo appena un biennio dalla fine dell’iter giudiziario del caso di furto d’identità digitale su Facebook, Franco Trentalance ha subito un’identica sostituzione di persona, sull’altro servizio della medesima società: Instagram.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze per Cinedecameron

Cinedecameron: il cinema per ricordare Boccaccio

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze grazie a Cinedecameron rivisitano, in un inedito cortometraggio Boccaccio.

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti. Foto dal Web

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti

La digitalizzazione è un fenomeno che sta coinvolgendo ormai tutte le sfere lavorative: ecco i lavori che uniscono arte e digitale.

Anna Mazzamauro e Paolo Villaggio in una scena di Fantozzi.

Anna Mazzamauro: i miei premi a Paolo Villaggio

Incontriamo Anna Mazzamauro, la nota attrice di teatro e cinema che riceve il Premio Penisola Sorrentina e ci racconta di Paolo Villaggio.

Lascia un commento