Loredana Simioli. Foto dal Web
Loredana Simioli. Foto dal Web

Loredana Simioli, a un anno dalla sua scomparsa

Oggi vogliamo ricordare Loredana Simioli che, a soli 41 anni, si spense il 26 giugno del 2019… un anno fa.

Loredana Simioli. Foto dal Web
Loredana Simioli. Foto dal Web

Loredana nacque a Napoli, ed è cresciuta con l’amore e la passione per la recitazione e lo spettacolo. Una donna dal grande senso ironico e dalla simpatia travolgente che riusciva a condividere e manifestare non solo nella quotidianità ma anche attraverso i suoi personaggi, primo fra tutti Mariarca, una popolana che non le mandava a dire e che le permise di suggellare la notorietà spiccando nella trasmissione Telegaribaldi condotta dal suo amato fratello Gianni Simioli insieme con Biagio Izzo.

La sua carriera artistica esordì nel 1994 in teatro con “Il processo di Kafka”, in seguito, grazie al talento naturale perfezionato dallo studio, arrivò a recitare in film di grande successo come “Passione” di John Turturro, “Reality” di Matteo Garrone, “Gorbaciof” con Toni Servillo, “L’amore buio”, “Si accettano miracoli”, “Perez”, “Troppo napoletano” e “Nato a Casal di Principe”.

Nel 2012 vinse il premio come Miglior Attrice Drammatica al Festival di Castellammare.

Nei mesi precedenti alla sua scomparsa aveva presentato un videoclip dal titolo “Io non ho vergogna”, girato presso l’ospedale Cardarelli di Napoli, in cui raccontava la sua tenace lotta contro il tumore con cui combatteva.

Il prossimo 26 giugno ricorrerà l’anniversario della scomparsa di Loredana Simioli e per la circostanza Gianni, a Radio Marte, dedicherà una giornata radiofonica alla sua amatissima sorella ed è proprio per questo che, sulla sua pagina di facebook, ha fatto un appello agli ascoltatori: “Se avete anche voi una foto o un video amatoriali con la mia meravigliosa sorella, vi prego di non esitare a contattarmi.

 Il 26 giugno sarà un anno che non posso più litigare con lei“,

Il nostro vuol essere un doveroso ricordo ad un’artista che ha lasciato in tutti suoi fan un ricordo indelebile … quelli che ti permettono di vivere per sempre.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti. Foto dal Web

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti

La digitalizzazione è un fenomeno che sta coinvolgendo ormai tutte le sfere lavorative: ecco i lavori che uniscono arte e digitale.

Anna Mazzamauro e Paolo Villaggio in una scena di Fantozzi.

Anna Mazzamauro: i miei premi a Paolo Villaggio

Incontriamo Anna Mazzamauro, la nota attrice di teatro e cinema che riceve il Premio Penisola Sorrentina e ci racconta di Paolo Villaggio.

Il calendario delle spose 2023 presentato a Naoli

Presentati Calendario Spose e Studentesse 2023

Presentati ufficialmente il Calendario delle Spose e il Calendario delle Studentesse annualità 2023, e noi non potevamo mancare.

Lascia un commento