Università degli Studi di Napoli Federico II al via i corsi On- line

L’Università degli Studi di Napoli Federico II sta cercando in tutti i modi di fronteggiare la grave situazione di emergenza che sta vivendo l’Italia e per non mettere a repentaglio l’anno accademico degli oltre 70.000 studenti, 2600 docenti si sono resi disponibili per corsi, esami e lauree.

Università degli Studi di Napoli Federico II

Infatti dal 16 marzo la Federico II avrà a disposizione on line tutte le attività didattiche e le prove di fine corso. I corsi di laurea sono 156 e tutte le lauree della sessione straordinaria e gli esami del periodo si svolgeranno per garantire continuità nonostante la chiusura temporanea dell’ateneo.

Il rettore Arturo De Vivo ha così ringraziato i tanti professori che in positivo hanno risposto alla chiamata sottolineando anche la grande attività di alcuni professionisti che non solo hanno aderito alla “sfida” on line ma sono altresì presenti in prima linea per supportare la situazione a dir poco drammatica; infatti l’ Università – Azienda Ospedaliera Federico II è nella rete dei laboratori riconosciuti a realizzare tamponi per ricercare la positività al Covid19.

Inserita nella Coronet lab Campania e riconosciuta a compiere diagnosi molecolari su campioni clinici respiratori.

Potrebbe interessarti

Cinema on-demand

Cinema e pandemia: a vincere è il web

Parlare del mondo del cinema a partire dal 2020 con il cambiamento radicale nel settore dell'intrattenimento è impresa ardua.

Mariano Bruno. Foto da Facebook

Mariano Bruno: “Vi ospito a casa” con Comic19

Una nuova idea televisiva che arriva da Mariano Bruno, simpaticissimo attore comico campano, che prende il nome di Comic19.

Eva Bolognesi

Eva Bolognesi: condividerò l’invito a vaccinarsi

Una chiacchierata con Eva Bolognesi, influencer che ci ha raccontato come questi fatti di cronaca …

Lascia un commento