X edizione de La Notte dei Musei 2014

Al via sabato 17 maggio la X edizione de La Notte dei Musei 2014 promossa dal Consiglio d’Europa nei 47 Paesi aderenti con l’adesione del Ministeri dei beni e delle attività culturali e del turismo. I musei statali e comunali e le aree archeologiche statali resteranno aperti dalle ore 20,00 alle ore 24,00 al costo di 1 euro.

Notte al Museo 2014

Grazie all’intesa con l’Associazione Nazionale dei Comuni Italiani saranno aperti alle stesse condizioni i siti culturali civici, musei privati, gallerie, mostre, biblioteche.

L’apertura straordinaria sarà l’occasione per i cittadini e i turisti di godere del patrimonio artistico italiano al di fuori dei consueti orari di visita e di scoprirlo in una veste nuova grazie alle centinaia di iniziative previste tra concerti, visite tematiche e percorsi guidati.

Per l’occasione gli allievi del Centro Sperimentale di Cinematografia del corso di animazione della sede di Torino e del corso di cinematografia d’impresa della sede di Milano hanno prodotto due video a sostegno della campagna di comunicazione dell’iniziativa visibili on line sui siti dei beni culturali (vai al sito) e della fondazione C.S.C. (vai al sito).

L’onorevole Dario Franceschini ha così commentato l’iniziativa: “Questa importante iniziativa serve per far conoscere i musei ad un pubblico più vasto non solo ai turisti, ma anche a quanti non sono mai entrati nei musei delle loro città”.

Nel pur ricco numero di iniziative de La Notte dei Musei resta fuori il Colosseo in quanto non ci sono i 5 custodi volontari per la gestione della struttura archeologica ed è subito polemica. Le aperture “culturali” come questa iniziativa non sono contemplate negli accordi sindacali del personale pertanto sarebbe un’azione volontaria del personale che interebbe aderirvi, infatti non aderisce nessuno.
Buone notizie per Pompei e gli Uffizi che saranno aperti.

Tra le curiosità c’è la Notte Digitale al Museo dell’Informatica funzionate di Siracusa dove sarà possibile visitare l’esposizione ed interagire con i nostri computer storici perfettamente restaurati, oltre che assistere al lavoro di restauro e rimessa in funzione di un sistema storico Digital DEC PDP-11/23. Ad Avellino presso il Museo Etnografico “Beniamino Tartaglia” verrà proposto un viaggio nella storia di un piccolo centro delle aree interne della Campania “cancellato” dal sisma del 23 luglio 1930 e ricostruito in altro sito, ripercorrendo le tappe della “distruzione”, dell’ ”abbandono” e della “riappropiazione” dei luoghi. Mentre gli Instagramers Italia, la community italiana degli appassionati di Instagram, per il secondo anno consecutivo racconterà la Notte dei Musei italiana, taggando le foto con #ndmigersitalia14.

 

Autore: Laura Scoteroni

Partenopea di nascita, viterbese di adozione. Giornalista con la passione per la cultura, la musica di qualità, la poesia. Attraverso le parole fermo il tempo di avvenimenti, note e immagini. Scrivere per me è come respirare, se possibile senza asma.

Potrebbe interessarti

Manifesto del Sensazionismo

Manifesto del Sensazionismo: la presentazione di Giacomo Pietoso

Un momento culturale da non perdere, quello che si terrà sabato 5 Novembre 2022, per la presentazione del Manifesto del Sensazionismo.

Talentum - Il premio delle eccellenze 2022

Talentum, il premio delle eccellenze alla VI edizione

Talentum - Il premio delle eccellenze arriva alla sua sesta edizione che quest'anno avrà luogo presso il Teatro Instabile a Napoli.

Una scena di L'amore ti salva sempre

L’Amore Ti Salva Sempre: arriva il Corto

L'anteprima del corto L'amore ti salva sempre si terrà a Roma alla presenza di registi e parte del cast, al Nuovo Cinema Aquila.