Talentum, la 4a edizione del Premio delle eccellenze

Arriva la 4a edizione di Talentum, il premio delle eccellenze  che si terrà nell’antisala dei baroni del Maschio Angioino a Napoli, il 12 Marzo.

L’idea del premio è nata dalla giornalista Roberta D’Agostino e da Gianni Sallustro attore, regista e direttore artistico dell’Accademia Vesuviana del teatro e del cinema.

Talentum - Il premio delle eccellenze

Un’occasione per evidenziare la creatività, la bravura, la dedizione, la tenacia di personaggi del mondo della cultura e non solo e di giovani del territorio campano.

Le dichiarazioni

Gli organizzatori raccontano in merito: “Continuiamo il nostro percorso teso a valorizzare le eccellenze del nostro territorio e non solo che operano con dedizione e zelo nei settori di competenza. Ci piaceva mettere in evidenza personaggi eccellenti figli della nostra terra, o anche semplicemente legati alla nostra tradizione, ed abbiamo pensato a questo premio che fin dalla sua prima edizione vanta il patrocinio del Comune di Napoli ed in particolare dell’assessorato alla cultura. Il talento era anche una antica moneta e ci siamo rifatti proprio a quella per fare realizzare all’artista campano Fiormario Cilvini il nostro premio. Grande attenzione va ai giovani che con il loro operato si sono particolarmente distinti”.

La location scelta è scrigno di storia e di bellezza, si presta particolarmente allo svolgimento della premiazione: cinquanta figuranti (componenti dell’Accademia Vesuviana del Teatro e del Cinema e del Centro studi danza Liberty dance diretto da Giulia Rega) in abiti d’epoca (costumi di Costantino Lombardi ed acconciature di Luca Riccardi) accoglieranno nel cortile del castello i premiati e gli ospiti che verranno condotti nell’antisala dei baroni tra animazione e spettacolo. 

La grafica del premio è ideata dell’architetto Marcello Radano. Il premio si divide in varie categorie: spettacolo, medicina, sport, giornalismo, cultura, giovani.

Potrebbe interessarti

Tutti giu per terra

Tutti giù per terra… dalle risate con gli Atomi Bros

Tre uomini e un palco: è così che gli Atomi Bros colorano l'estate napoletana di risate con lo spettacolo "Tutti giù per terra".

Ridere 2021

Ridere: torna la rassegna al Maschio Angioino di Napoli

Torna l'appuntamento annuale con Ridere, la rassegna del Teatro Comico, Musica e Cabaret che si tiene al Maschio Angioino di Napoli

Mariano Rigillo e Lorenza Licenziati per Incontri in città. Foto di Giancarlo Cantone

Successo per “Incontri…In Città…” al Maschio Angioino

Nel prestigioso cortile del Maschio Angioino di Napoli si è svolta la prima edizione di …

Lascia un commento