Eleonora Daniele a favore degli artigiani

Eleonora Daniele, conduttrice di Storie Italiane su Rai Uno, viene insignita a Napoli del ruolo di ambasciatrice dell’associazione che intende difendere il settore produttivo dell’articolo da regalo.

Eleonora Daniele e Luciano Paulillo a Napoli. Foto di Stefano Renna
Eleonora Daniele e Luciano Paulillo a Napoli. Foto di Stefano Renna

Le dichiarazioni

Basta denigrare la bomboniera ed offendere la produttività artigianale italiana del settore. In questo campo lavorano migliaia di persone e nessuno può permettersi di calpestare l’impegno professionale di questi professionisti“.

Queste le dichiarazioni di Eleonora Daniele alla convention dell’AIRB (Associazione Italiana Regalo e Bomboniera) e nell’accettare il ruolo di ambasciatrice della cultura e tradizione della bomboniera.

Secondo la conduttrice di Rai Uno, seduta al fianco del presidente dell’AIRB, Luciano Paulillo, l’associazione potrà con l’impegno dell’ufficio legale fermare e denunciare le azioni in danno all’oggetto bomboniera. Più volte infatti opinionisti o personaggi del mondo dello spettacolo e persino giornalisti, hanno espresso giudizi denigratori nei confronti della bomboniera, invitando la gente ad evitare di acquistare, per le loro cerimonie, questo oggetto ricordo.

“Io stessa, che mi sono spossata meno di un mese fa, ho scelto le bomboniere – dichiara la Daniele – perché da buona veneta e cristiana le mie radici sono ben salde grazie alla cultura e tradizione della mia terra. Al mio matrimonio tutti i miei amici ed ospiti mi hanno fatto le congratulazioni per le bomboniere, perciò penso che siano pochi quelli che le denigrano e che pensano di essere trendy ma invece farle significa essere cool”.

L’Airb, che ieri ha presentato le linee programmatiche dell’impegno associativo, ha evidenziato anche la necessità di riqualificare le figure professionali degli operatori di settore che devono aprirsi alle nuove realtà del commercio mondiale. Il riferimento non è solo ai nuovi strumenti tecnologici come internet e le piattaforme social, ma anche alle figure emergenti che interagiscono con il pubblico come: wedding planner, influencer, fashion blogger e designer.

Potrebbe interessarti

Opere d'arte Epifanie

Nuove opere d’arte per il progetto Epifanie

Il Quasar Institute presenta le opere realizzate con il progetto “Epifanie” nell’ambito dell’iniziativa “Arte sui …

VIPeBAU

Regione Campania: approvata mozione contro gli animali nei circhi

Grande entusiasmo e soddisfazione da parte del consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, in …

Avvocato Lorenzo Puglisi sul divorzio

Divorzio: 5 buoni motivi per cui non conviene sposarsi

Oggi parliamo di divorzio, a seguito della pubblicazione ricevuta dall’Avvocato Lorenzo Puglisi, Presidente e fondatore …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.