L'eterno stupore a Battipaglia

L’Eterno Stupore a Battipaglia

Si terrà a Battipaglia, dal 6 al 29 settembre , la manifestazione artistica L’eterno Stupore, organizzata dalla Pro Loco “BattiLaPaglia” con il Patrocinio morale e gratuito del Comune di Battipaglia e di FITA (Federazione Italiana Teatro Amatori, Comitato Regionale della Campania e Comitato Provinciale di Salerno).

L'eterno stupore a Battipaglia

L’evento, inserito tra le manifestazioni nazionali della Festa del Teatro FITA 2019, avrà come tema centrale il Teatro in tutte le sue espressioni: l’intento della Pro Loco, infatti, è un’attesa occasione di aggregazione, di conoscenza, di scambio di esperienze, di approfondimento delle tecniche teatrali, con ospiti prestigiosi e che coinvolge nei suoi momenti in programma più significativi la comunità locale ma anche le città del nostro territorio.

Il programma della manifestazione è molto articolato e ricco di appuntamenti. Nel corso dell’evento si svolgeranno:

  • Una Masterclass di Recitazione condotta degli Artisti Massimiliano Gallo (“Improvvisazione e Presenza scenica”) e Pia Lanciotti (“Il lavoro dall’Attore al Personaggio”), della durata complessiva di 16 ore, che si terrà nei giorni 28 e 29 settembre con inizio alle ore 10 (accoglienza ore 9;
  • 4 Workshop settimanali  di Educazione al Canto (impostazione della Voce, Respirazione, Interpretazione del canto) e di Educazione al Movimento del Corpo (danza), per un numero complessivo di 8 ore: gli allievi iscritti al Workshop lavoreranno su aree dell’Operetta e della Commedia Musicale Italiana. Gli incontri saranno curati dal Direttore artistico della manifestazione, il M° Guglielmo Francese, per il Canto e la Voce, e dal M° Luca Calzolaro per il Corpo e la Danza. I workshop si terranno nei giorni 6, 13, 20 e 27 settembre;
  • Una rassegna teatrale di 4 spettacoli, presso il Cinema Teatro Bertoni di Battipaglia, nei giorni 6, 13, 20 e 27 settembre, con inizio alle ore 21;
  • Una Serata di Gala conclusiva delle attività, prevista il giorno 29 settembre 2019 alle ore 21, con la partecipazione dei docenti di Stage e Workshop e con spettacolo dimostrativo degli allievi. Sono previste presenze del mondo del Teatro e dello Spettacolo.

Autore: Silvana De Dominicis

Vice direttore di La Gazzetta dello Spettacolo, amante degli animali, la natura e la cucina veg. Umiltà e sensibilità sono nel contempo i miei pregi e difetti.

Potrebbe interessarti

Partner. Foto dal Web

Come non impazzire per la presenza costante del partner?

Gli attuali cambiamenti della società, consentiti dalla digitalizzazione hanno cambiato i rapporti tra partner. Come gestirli in casa?

La realtà virtuale (VR) al Carcere di Procida per OndeVisioni

OndeVisioni: quando il carcere diventa cinema

Entrare nella cella di un vecchio carcere, a picco sul mare, e immergersi nella vita dei detenuti ad OndeVisioni con la realtà virtuale.

Ulisse di Carmen Castiello. Foto di Giovanni Minervini

Ulisse di Carmen Castiello in scena

Il viaggio dell'iconico Ulisse è lo stesso proposto al pubblico tra i corridoi e le sale del museo sannita Arcos di Benevento.

Lascia un commento