Carlo Verdone e il un Dottorato in Beni Culturali

Carlo Verdone e il Dottorato in Beni Culturali

Un Dottorato Honoris Causa in Beni Culturali e Territorio per Carlo Verdone

Carlo Verdone, volto storico del cinema italiano, ma importante per la memoria storica non solo per questo motivo.

Carlo Verdone e il un Dottorato in Beni Culturali

Un Dottorato Honoris Causa in Beni Culturali e Territorio verrà consegnato al pluri-premiato regista e sceneggiatore Carlo Verdone riceverà il titolo onorifico all’Università degli Studi di Roma Tor Vergata mercoledì 22 novembre, presso l’Auditorium “Ennio Morricone” della Macroarea di Lettere e Filosofia.

Tra le motivazioni: Per aver conservato e rielaborato, attraverso uno sguardo sempre al passo con i cambiamenti dei gusti del pubblico, lo spirito indagatorio della grande Commedia all’italiana. Carlo Verdone terrà una Lectio Magistralis dal titolo: “Catturare il dettaglio: l’osservazione come elemento fondante della creazione artistica”.

Importante titolo per l’artista che ricordiamo aver vinto il David Di Donatello, il Nastro d’Argento, il Globo d’oro, il Biglietto d’oro, il Premio Vittorio De Sica per il cinema italiano, il Festival di Vevey, il Premio Sergio Leone ad Annecy Prix Lumière a Parigi, il Premio Ennio Flaiano come migliore attore, la Targa ANEC (la prima nella storia consegnata) come autore che in 20 anni di carriera ha sempre ottenuto incassi “attivi”, la Grolla d’oro, il Premio Francois Truffaut per la carriera al Giffoni Film Festival, il Telegatto di Platino per i lettori di TV Sorrisi e Canzoni ed il Premio Federico Fellini 8½ per l’eccellenza artistica al Bif&st di Bari.

Nella sua carriera è stato regista, attore, sceneggiatore, produttore, assistente alla regia e doppiatore.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Heldin durante un gioco di illusionismo. Foto da Facebook

Heldin racconta le sue illusioni

La Magia è una cosa seria. Lo sa bene Heldin, Egidio Russo, che ha trasformato la passione per la prestidigitazione in un lavoro.

Matilde Brandi

Matilde Brandi: lo spettacolo dal vivo merita sempre di essere sostenuto

La show-girl romana Matilde Brandi si mette a disposizione dell'imprenditoria e accetta di fare la consulente artistica del Mamì Bistrot.

Anbeta Toromani ed Alessandro Macario a Benevento. Foto di Ezio Bevere

Chopin a Benevento tra musica e danza

Al di là di guerre, pandemia e siccità c’è nella gente il desiderio di tornare alla normalità e lo vediamo a Benevento.

Lascia un commento