Festival di Culture Alternative

Festival di Culture Alternative: dove e quando

Festival di Culture Alternative

Il prossimo week-end all’insegna degli eventi etnici

Dieci giorni per vivere di Festival di Culture Alternative. Un’occasione imperdibile, un maxi-evento unico nel suo genere si prepara ad entusiasmare Roma per dieci giorni all’insegna del fascino dell’Oriente, dell’euforia delle Verdi Terre d’Irlanda e del ritmo travolgente del Calor Latino.

Stiamo parlando della possibilità di vivere l’uno dopo il Festival dell’Oriente, il Festival Irlandese ed il Festival dell’America Latina. Intanto voi segnate queste date: 22-23-24-25 aprile, 29-30 aprile e 1 maggio, 6-7-8 maggio presso Nuova Fiera di Roma. Ma scendiamo nel dettaglio per gli appassionati dei generi.

Il Festival dell’Oriente

Il Festival dell’Oriente offrirà al pubblico la possibilità di immergersi nelle atmosfere tipiche dei paesi Orientali, tra tradizione, spiritualità, folklore, divertimento, musica: numerose aree culturali interattive, mostre artigianali e fotografiche, un grande bazar orientale con oltre 350 stand di prodotti tipici, 200 conferenze e seminari, 12 ristoranti etnici, numerose esibizioni di arti marziali con un palco appositamente dedicato, workshop gratuiti di yoga, meditazione e discipline bio-naturali, 3 palchi per show ed esibizioni, che proporranno contemporaneamente ed ininterrottamente dalle 10:30 sino alle 24:00 un’incredibile programmazione con più di 400 spettacoli per oltre 12 ore d’intrattenimento giornaliero.

All’interno del Festival dell’Oriente ampio spazio dedicato anche per il relax e la cura di corpo, mente ed anima grazie al settore “Salute e Benessere: da Oriente a Occidente”; per la nobile e millenaria tradizione Orientale delle discipline da combattimento e difesa con il “Festival delle Arti Marziali”; e per il divertimento esplosivo dell’Holi Festival, la festa del colore di tradizione Indiana che nelle tre giornate di sabato 23 aprile, sabato 30 aprile e sabato 7 maggio travolgerà l’area esterna dei padiglioni con l’energia e l’allegria di un Carnevale in stile Bollywood.

Il Festival Irlandese

Il Festival Irlandese sarà invece l’occasione per conoscere la musica, l’enogastronomia ed il folklore di questo meraviglioso paese, rivivendo la tipica atmosfera gioviale e goliardica degli Irish Pub, tra concerti di musica tradizionale Irlandese, danze sfrenate, giochi tipici e fiumi di deliziosa birra! Non mancherà ovviamente, in questo contesto gioioso ed euforico, uno spazio dedicato alla tradizione ed alla cultura Celtica, con il fascino dei villaggi tipici e dei suoi curiosi personaggi, dei rituali della divinazione e del matrimonio Celtico, con la scuola d’armi e le fiabe e leggende narrate dai Bardi.

Il Festival dell’America Latina

Non mancherà il calore ed il sapore della Tierra Latina, con il “Festival dell’America Latina”: un momento di festa dove dar voce al sentimento autentico della cultura Latino Americana con le sue tradizioni, il suo folklore, i suoi ritmi e la sua magia, tra coinvolgenti danze, musiche ammalianti, gastronomia tipica e tanto divertimento. Un padiglione dove troveranno spazio le aree culturali dedicate ai vari paesi Sudamericani, con i loro affascinanti usi e costumi, ed un padiglione dedicato ai balli latini, dove il pubblico potrà ammirare e sperimentare in prima persona i vari stili di danza.

Un happening strepitoso per i Festival di Culture Alternative, durante il quale conoscere, sperimentare e lasciarsi conquistare dai colori, dai sapori, dai profumi, dai ritmi e dalla magia di terre lontane ed affascinanti. Tre momenti imperdibili, per un emozionante viaggio che vi trasporterà dall’incanto del mondo Orientale all’allegria dell’Isola di Smeraldo fino alla passione dell’America Latina, per un’esperienza unica ed imperdibile da vivere da protagonisti. Per informazioni più dettagliate, vi rimandiamo ai siti ufficiali o alle pagine Facebook degli eventi.

Autore: Francesco Russo

Giornalista ed Imprenditore Digitale. CEO dell'agenzia di Digital Marketing FREVARCOM. Direttore responsabile ed editoriale del quotidiano La Gazzetta dello Spettacolo e coordinatore Editoriale di Oggi Quotidiano. Fondatore di magazine come Mangiamm, Vivo di Lusso, I Like Night e Prenotami.

Potrebbe interessarti

Heldin durante un gioco di illusionismo. Foto da Facebook

Heldin racconta le sue illusioni

La Magia è una cosa seria. Lo sa bene Heldin, Egidio Russo, che ha trasformato la passione per la prestidigitazione in un lavoro.

Matilde Brandi

Matilde Brandi: lo spettacolo dal vivo merita sempre di essere sostenuto

La show-girl romana Matilde Brandi si mette a disposizione dell'imprenditoria e accetta di fare la consulente artistica del Mamì Bistrot.

Anbeta Toromani ed Alessandro Macario a Benevento. Foto di Ezio Bevere

Chopin a Benevento tra musica e danza

Al di là di guerre, pandemia e siccità c’è nella gente il desiderio di tornare alla normalità e lo vediamo a Benevento.

Lascia un commento