GenerAzioni a Confronto

GenerAzioni a Confronto: il dibattito

GenerAzioni a Confronto

Si inaugura venerdì 11 dicembre alle ore 17.30 la mostra GenerAzioni a Confronto a cura di Giorgio Di Genova, Paolo Viterbini e Walter Necci organizzata e promossa dall’Associazione Culturale Artinarte, con il patrocinio del Comune di Genzano di Roma e  in collaborazione con la galleria Vittoria di Roma presso  Palazzo Sforza Cesarini Genzano Roma.

Le opere proposte dai centotrenta artisti partecipanti sono state realizzate nel periodo che va dal 2000 al 2015 con l’intento di focalizzare uno spaccato della ricerca e per individuare le linee espressive del nuovo secolo.  Il confronto tra generazioni diverse, in questo ambito, offre al pubblico l’epifania dei linguaggi  dei dipinti, delle sculture e delle installazioni, che provengono da culture e da luoghi differenti.

Palazzo Sforza Cesarini, punto d’incontro di musicisti, scrittori, amanti dell’architettura e delle arti visive, è divenuto il luogo di riferimento della cultura dei Castelli Romani, dove si svolgono le manifestazioni culturali promosse dall’amministrazione comunale  guidata dal Sindaco Dott. Flavio Gabbarini e dall’Assessore  per i beni culturali  Arch. Virginio Melaranci. Gli organizzatori e il curatore Giorgio Di Genova  hanno realizzato la manifestazione con l’intento di creare un momento di aggregazione che dovrà divenire “evento abituale e  di particolare importanza” tra le manifestazioni che si sviluppano fuori dal circuito dei luoghi istituzionali di Roma città.

Autore: Giovanni Cardone

Saggista, storico dell’arte e critico d’arte, docente di Storia dell’Arte Moderna e Contemporanea presso istituzioni universitarie e di alta formazione.

Potrebbe interessarti

Franco Zeffirelli. Foto dal Web

Franco Zeffirelli: l’omaggio per il centenario

Il 12 febbraio Firenze ricorderà uno tra i più grandi registi italiani, con una giornata commemorativa a lui dedicata: Franco Zeffirelli.

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze per Cinedecameron

Cinedecameron: il cinema per ricordare Boccaccio

Gli alunni dell'Istituto Comprensivo Galluzzo di Firenze grazie a Cinedecameron rivisitano, in un inedito cortometraggio Boccaccio.

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti. Foto dal Web

Arte e digitale: 4 lavori creativi più richiesti

La digitalizzazione è un fenomeno che sta coinvolgendo ormai tutte le sfere lavorative: ecco i lavori che uniscono arte e digitale.