La Gazzetta dello Spettacolo - Articoli

Ischia Film Festival ospita Ugo Gregoretti

Martedì 1 luglio, Ugo Gregoretti sarà ospite dell’Ischia Film Festival per presentare “Un intellettuale in Borgata” di Enzo De Camillis, docu-film su Pierpaolo Pasolini di cui è protagonista e testimone.

Nonostante abbia lavorato prevalentemente per la televisione (una televisione lontanissima da quella di oggi: un vero e proprio laboratorio sperimentale), Ugo Gregoretti, si è distinto anche come regista cinematografico nel cui ruolo esordì nel 1962 con il film inchiesta sui giovani  “I nuovi angeli”; la pellicola si distinse per il suo stile insolito ed i dialoghi fin troppo avanguardistici tanto da risultare tutt’oggi attuale.

Oltre ad essere un eccezionale regista, questo sapiente maestro della macchina da presa, da anni ricopre la carica di Presidente della storica ANAC (Associazione Nazionale Autori Cinematografici) una associazione sempre in prima linea sui problemi del cinema italiano.

La sua ineguagliabile energia ha portato Ugo Gregoretti, con i suoi 84 anni, alla  preparazione di un nuovo film autobiografico dal titolo  “La Storia sono io”.

Autore: Redazione

Redazione Giornalistica

Potrebbe interessarti

Il primo ciak del cortometraggio The Lottery

The Lottery: primo ciak a Roma

Primo ciak nella città di Roma per il film The Lottery, diretto da Giuseppe De Lauri e basato sul racconto di Shirley Jackson.

Karate man

Karate Man: il film sulla vita di Del Falco

Arriva in prima visione su Amazon Prime Video il film Karate Man, diretto da Claudio Fragasso, sulla vita di Claudio Del Falco.

Una scena di Dirty Dancing

Dirty Dancing, nel 2024 un altro sequel?

Il film Dirty Dancing è una pietra miliare del cinema, e si parla di un sequel di cui parliamo con il coreografo Robert Fletcher.

Lascia un commento