Elastic Heart diventa un monologo

Vi avevamo parlato del cortometraggio Elastic Heart in maniera approfondita su La Gazzetta dello Spettacolo MAGAZINE, ed oggi arrivano un po’ di novità su questo progetto. Giuseppe Cossentino e Nunzio Bellino, infatti, continuano il loro impegno tra cinema e sociale.

Cossentino e Bellino di Elastic Heart a Teatro in Pillole.
Cossentino e Bellino di Elastic Heart a Teatro in Pillole.

Dopo il notevole successo del cortometraggio, sotto i riflettori dei media nazionali, che hanno incoronato Nunzio Bellino come personaggio pubblico, decidono di mettere in scena il primo monologo tratto da Elastic Heart, dal titolo in traduzione: “L’uomo Elastico”.

Tratto da un’idea e testo sempre dell’autore e regista Cossentino racconta della delicata patologia di cui è affetto Nunzio, la rara e invisibile Sindrome di Ehlers-Danlos, che colpisce il tessuto connettivo, muscoli, vasi sanguigni e articolazioni.

Il monologo di forte drammaturgia è stato presentato per la prima volta il 5 Settembre a Sorrento, in occasione del format “Teatro in pillole” presentato da Stefania Russo e Carlo Alfaro.

Il testo recitato con grande carica emotiva da Bellino ha coinvolto e commosso il pubblico, tanto che sia autore che attore, ormai in sinergia artistica hanno deciso di portare in tour il monologo che tratta tempi importanti come diversità e disabilità lasciando tanti punti di riflessione.

Potrebbe interessarti

Una scena di The Noisy Silence. Foto di Francesco Norcia

The Noisy Silence, ciak per il corto di Fontana

Stanno per terminare le riprese del cortometraggio The Noisy Silence, diretto da Agostino Fontana. Location …

Una scena del corto grottesco su Fabrizio Carafa

Il corto grottesco su Fabrizio Carafa

Riproporre la rievocazione grottesca di un omicidio famoso, quello del duca d’Andria, Fabrizio Carafa è …

Le storie del Vulcano. Foto Big Bang Production

Le storie del Vulcano: social movie all’italiana

Oggi vi raccontiamo del progetto Le storie del Vulcano, un esperimento di social movie tutto …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.