Ritrovati i cani rapiti di Lady Gaga

Mezzo milione di dollari per chi le avesse fatto ritrovare i suoi amatissimi cani, questa la ricompensa che la bravissima Lady Gaga aveva messo a disposizione di chiunque le riportasse a casa Koji e Gustav i due bulldog sottratti con ferocia al dog sitter, ferito gravemente con colpi di pistola, mentre l’artista era a Roma per girare un film sulla vita di Gucci.

I Buldog di Lady Gaga. Foto da Instagram
I Buldog di Lady Gaga. Foto da Instagram

Per fortuna il giovane sembra essersi ripreso, mentre i due cani ( il terzo era riuscito a scappare per poi essere ritrovato dalla polizia) sono stati recuperati e consegnati alla polizia che ha potuto dare la bella notizia a Stefani Joanne Angelina Germanotta scoppiata in lacrime per la gioia del “lieto fine”.

Ryan Fischer, il giovane che ha cura degli animali di Lady Gaga, stava passeggiando con i tre cani come di consueto e grazie ad un video è stato possibile visionare la dinamica dell’aggressione. Nelle sequenze si vede una berlina bianca avvicinarsi agli obiettivi e due uomini uscire di corsa. Uno dei due malviventi, dopo una colluttazione, estrae una pistola e spara un colpo al petto di Fischer che a quel punto desiste.

“Continuo ad amarti Ryan Fischer, hai rischiato la vita per difendere la mia famiglia. Sarai un eroe per sempre”. Cos’ la cantante ha voluto ringraziare il suo fidato dog sitter in un post su Instagram.

Al momento i criminali sono ancora latitanti, mentre la donna che ha ritrovato i cani ( non sono ben chiare le modalità) parrebbe estranea ai fatti.

Potrebbe interessarti

Vincent Riotta. Foto dal Web

Vincent Riotta: periodo d’oro per l’attore italo-inglese

Impegni e riconoscimenti per l'attore italo-inglese Vincent Riotta, che in questo 2021 è uno dei protagonisti della scena italiana

Lady Gaga con i suoi cani. Foto dal Web

Cinque arresti per il rapimento dei cani di Lady Gaga

Il dog sitter di Lady Gaga subì una violenta aggressione mentre era con i cani dell'artista. Oggi gli arresti

Labrador tratto in salvo e adottato dalla marina militare in Messico. Foto dal Web

Labrador tratto in salvo e adottato dalla marina militare

Per ore e ore è rimasto aggrappato ad una ringhiera di un balconcino, così lo …