Marlene, dimenticata al cimitero dai parenti del defunto

Una storia degna del più triste film dedicato ai 4 zampe: Marlene, una splendida e dolcissima femminuccia di labrador di circa due anni, dopo aver seguito l’esequie del suo padrone, è stata “dimenticata” o per meglio sottolineare… è stata letteralmente abbandonata dai parenti , accanto alla tomba di chi l’aveva tanto amata in vita, rimanendo così per oltre 15 giorni, vivendo al cimitero solo grazie alla dedizione del custode che ha avuto cura e pietà di lei.

Marlene, il cucciolo di Labrador dimenticato al cimitero. Foto dal Web
Marlene, il cucciolo di Labrador dimenticato al cimitero. Foto dal Web

Bruno Febbraio, guardia zoofila Enpa e presidente dell’Associazione Sos Quattro Zampe, di Corigliano-Rossano, ha spiegato che i parenti della persona scomparsa avevano promesso di tornare il 2 novembre per riprenderla… ma così non è stato.

Fortunatamente dei volontari che erano in loco per prestare soccorso ad un randagino di zona con la rogna si sono resi conto che Marlene aspettava solo di essere aiutata, tanto da salire spontaneamente in auto sperando di essere accolta… ovviamente così è accaduto: Marlene è dolcissima ed è molto affettuosa e cerca solo una famiglia che non la dimentichi mai.

Potrebbe interessarti

It's time to

It’s time to: i protagonisti dello spettacolo per dire NO alla violenza sulle donne

It’s time to è una campagna social promossa dall’Osservatorio sul Fenomeno della Violenza sulle Donne …

Le innovazioni tecnologiche dietro al successo dei casinò live

Le innovazioni tecnologiche dietro al successo dei casinò live

La rivoluzione digitale che ha investito il mondo contemporaneo, ormai venticinque anni fa, è in …

Francesca Giuliano di Avanti un altro contro il Body Shaming. Foto da Facebook

Body Shaming: quando la popolarità è un pericolo

Arriva alla ribalta dei TG nazionali, la questione “Body Shaming” nel mondo dello Spettacolo, dopo …

Lascia un commento