Breaking News
Home > Spettacolo Off > Alfa Romeo Giulia, arriva Lettieri

Alfa Romeo Giulia, arriva Lettieri

Presentata la nuova Giulia: moda e motori si uniscono

C’è grande fermento per la presentazione della nuova Alfa Romeo Giulia che a Salerno, sarà messa in luce in maniera del tutto particolare.

Alfa Romeo Giulia presentata a Salerno vestita da Nino Lettieri.

Una nuova mission rivolta ad operare una magica fusione tra il mondo dell’automobilismo e quello dell’Haute Couture, che vedrà due partner avvicinarsi come Attilio Tortora per Unicar e il maestro Nino Lettieri, esponente dell’Alta Moda Italiana, dando vita ad una vincente partnership tra due Top Brand per la nostra economia italiana, dallo stile unico ed inconfondibile.

Il noto couturier campano si apre dunque per la prima volta al mondo dell’automobilismo vestendo, con una grafica della sua ultima collezione, Giulia, il gioiello di casa Alfa Romeo. Il brand manager salernitano, ha invece riconosciuto nell’eleganza e nella raffinatezza dell’arte sartoriale del couturier Nino Lettieri i giusti elementi per dare vita ad un’idea esclusiva sulla vettura, così da esaltarne la sua grazia aerodinamica, la sua aggressiva eleganza.

L’ambizioso progetto verrà presentato Giovedì 7 dicembre alle ore 20, presso lo show-room Unicar Alfa & Jeep di Salerno.

Ad accompagnare la serata le note di un violino elettrico e gli scatti del fotografo di moda Michael Stabile, che proseguirà con il toccare le location più suggestive della nostra Penisola, realizzando shooting con top models internazionali nel segno della magica fusione tra due espressioni d’arte, apparentemente distanti quali il design sartoriale ed il design automobilistico.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi