Home > Web Series > Mistery e humor per Bamba la nuova webserie italiana

Mistery e humor per Bamba la nuova webserie italiana

Supersugo

Bamba è la nuova web series con Nicola Nocella (vincitore di due Nastri d’Argento per Il figlio più piccolo e Omero Bello di Nonna) e Giovanni Bussi (Almeno Tu Nell’Universo,Decameron di Daniele Luttazzi su La Sette) per la regia di Samad Zarmandili (Squadra Antimafia) che verrà presentata oggi in anteprima nella sezione web del Roma Fiction Fest. La serie, che mescola humor e mistero, segna la nascita della nuova webtv italiana SuperSugo.it.

Orso (Nicola Nocella) e Lupo (Giovanni Bussi) sono due fratelli molto diversi tra di loro: mentre il primo vive ancora a casa con mamma e papà, il secondo ha fatto fortuna a Parigi dove conduce una vita da scapolo impenitente. I due si erano persi di vista fino al giorno in cui si ritrovano misteriosamente legati e imbavagliati (e, cosa ben peggiore, vestiti con un ridicolo pigiama di pile stile anni ’80), in una squallida cella che comunica con il mondo esterno solo tramite una gattaiola.

Il mistero su chi li possa aver rapiti si tinge di humor quando l’aguzzino, invece di cibo, somministra loro alcuni giocattolivintage tra cui un Monopoli e delle bambole di plastica.  Riusciranno i due fratelli a liberarsi e a svelare il mistero su chi li abbia catturati e perché, ma soprattutto su cosa ci facesse la Barbie nelle mutande di Lupo?

Il lancio di Bamba sarà supportato da una campagna pubblicitaria che prevede una forte presenza sui social network, in particolare Facebook e Twitter.

SuperSugo.it è la nuova web tv interamente all’insegna della commedia. Da ottobre 2013 SuperSugo.it offrirà ai sempre più numerosi appassionati di intrattenimento online programmi originali di taglio umoristico tra cui sit com, web series, parodie e candid camera.

La piattaforma verrà inizialmente lanciata in esclusiva sul canale YouTube Youtube.com/supersugotv e debutterà con quattro titoli: la web series BAMBA, le sit-com SECKS e NICO e la parodia Banca di Credito Coercitivo. A questi si aggiungeranno nel corso dell’anno nuove produzioni, tutte accomunate da una scrittura e una durata adatte alla fruizione e alla condivisione sul web e sui dispositivi mobili.

About Redazione

Redazione
Redazione Giornalistica presso "La Gazzetta dello Spettacolo"
Chiudi Finestra
Segui lo SPETTACOLO
Clicca per seguirci sui social network!