Home > Personaggi Famosi e Interviste > Matteo Setti e le sue avventure professionali

Matteo Setti e le sue avventure professionali

A tu per tu con Matteo Setti, non solo Gringoire ma vitalità e vigore

Matteo Setti, il più amato e famoso Gringoire di Notre Dame de Paris, in occasione del suo workshop tenutosi in Campania il giorno 18 Febbraio 2017 per il Centro Studi delle Arti, ha rilasciato una simpatica intervista trasformatasi in una piacevolissima chiacchierata grazie soprattutto alla sua grande affabilità e disponibilità che ha reso l’atmosfera distensiva e rilassante.

Intervista a Matteo Setti

Un artista versatile ed eclettico, una carica di energia continua, sempre pronto ad affrontare nuove avventure sostenuto dalle sua grandi passioni: l’amore per la musica e per l’arte.

Di seguito la video-intervista per La Gazzetta dello Spettacolo, dove si potranno scoprire tante altre mille sfaccettature ed aspetti:

Tanti racconti, tante esperienze e tante espressioni interessanti della vita del poliedrico artista Matteo Setti che racconta i suoi ruoli a partire da Gringoire, passando per Dorian Gray, Freddy Mercury, o ancora la sua passione per lo Swing, stile musicale che come racconta nell’intervista, sta diventando sua nuova fonte di ispirazione per il futuro musicale che lo vedrà da protagonista.

Simpatiche anche le discussioni fatte sulla fragranza del suo profumo, che lo vede protagonista anche come imprenditore di una carriera ormai avviata e soprattutto in continua salita verso l’apice del successo.

 

Potrebbe interessarti

Matteo Setti

Matteo Setti svela i nuovi progetti

La Gazzetta dello Spettacolo ha avuto il piacere di incontrare Matteo Setti che da qualche …

Intervista a Matteo Setti

Matteo Setti, Gringoire negli USA

A tu per tu con Matteo Setti Avevamo incontrato Matteo Setti in occasione del tour di …

Matteo Setti

Matteo Setti, workshop al Centro Studi delle Arti

Matteo Setti al Centro Danza Sheherazade Grandi eventi presso il Centro Danza Sheherazade di Giugliano in …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.