Breaking News
Home > Musica > Francesco Gabbani verso Eurovision 2017

Francesco Gabbani verso Eurovision 2017

Il 13 maggio andrà in onda, in diretta su Rai 1, la finale del dell’Eurovision Song Contest 2017, dove prenderanno parte 26 paesi: dieci Paesi per ognuna delle due semifinali, i “Big 5” e l’Ucraina,  ovvero la”padrona” dell’evento. 

Francesco Gabbani verso Eurovision 2017

I commentatori della rete nazionale ammiraglia saranno Flavio Insinna e Federico Russo, contemporaneamente anche in Radio e precisamente su Radio 2 Rai, ci saranno Andrea Delogu e Ema Stokholma che con le loro voci esporranno la cronaca della serata.

Il rappresentante dell’Italia, quest’anno sarà Francesco Gabbani, già vincitore dello scorso Festival di Sanremo, che con il suo brano “Occidentali’s Karma” si è conquistato i pareri favorevoli di pubblico e giuria, rientrando di diritto tra i “Big 5” insieme a Francia, Germania, Regno Unito, Spagna oltre al paese ospitante ovvero l’Ucraina.

L’Eurovision Song Contest 2017 è alla sua 62ª edizione  e si svolgerà nella città di Kiev, in Ucraina nazione vincitrice della precedente edizione grazie al brano 1944 di Jamala.

Puntiamo la nostra attenzione sul rappresentante dell’Italia, a cui va tutto il nostro tifo: Francesco Gabbani, classe 1982 cantautore e polistrumentista nato a Carrara. Vincitore di ben due Festival di Sanremo: nel 2016 con il brano Amen nella categoria “Nuove proposte” che ottenne anche il Premio Emanuele Luzzati, il Premio della Critica Mia Martini e il Premio al miglior testo Sergio Bardotti, e nel 2017 nella sezione dei”Big” con la canzone Occidentali’s Karma a cui è andato anche il riconoscimento del Premio TIMmusic.

Francesco Gabbani è diventato il primo cantante nella storia del Festival di Sanremo ad aver vinto in due consecutive edizioni, in due principali categorie, il tanto ambito premio ed inoltre insieme a Eros Ramazzotti, Aleandro Baldi, Marco Masini, Arisa ed Annalisa Minetti è uno dei cantanti vincitori di ambedue i riconoscimenti.

Simpaticamente vogliamo ricordare una “curiosità” legata all’esperienza del 2015 con Amen, in quanto, Gabbani era stato eliminato dalla gara avendo perso la sfida contro la cantante Miele. Dopo una verifica scrupolosa in cui si rilevavano dei problemi tecnici nella sala stampe che avevano falsato la votazione, l’artista sarà riammesso alla competizione, dove avverrà la sua ammissione alla finale per poi trionfare sul podio nella sezione giovanile delle “Nuove Proposte”.

Un modo di cantare quello di Francesco Gabbani, divertente, ironico ma non senza morale ed etica, che gli permette di avere due platee di ascoltatori diverse, una che va più a fondo cogliendo il significato più intenso delle canzoni e l’altra che si diverte con la musica, cogliendone l’allegria.

La Gazzetta dello Spettacolo con entusiasmo incita alla vittoria dell’Italia all’Eurovision Song Contest 2017 confidando nel talento, la bravura e la travolgente  simpatia dell’artista toscano, il quale in una sua recente intervista disse di essere convinto che tutto ciò che si da, nel bene e nel male, torna indietro. Ognuno di noi ha delle frequenze e crede che l’emanazione di frequenze positive crei armonie con quello che si ha intorno… Se si da positività, insomma, in qualche modo ritorna… detto ciò…che positività sia!

 

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi