Breaking News
Home > Costume > Caffè Teatro Angioino: ritrovo per l’arte

Caffè Teatro Angioino: ritrovo per l’arte

Uno sguardo al Caffè Teatro Angioino

Napoli si può dire, senza dubbio, che sia tra le città più belle del mondo, patria di personaggi illustri che nel tempo non sbiadiscono: Totò, Nino Taranto, Eduardo e Peppino De Filippo, Massimo Trosi, Pino Daniele, davvero un’infinità di illustri artisti che nominarli tutti sarebbe impossibile, sigilli ed icone che sono e saranno orgoglio della città partenopea. 

Marco Critelli show al Teatro Angioino. Foto di Giancarlo Cantone.
Marco Critelli show al Teatro Angioino. Foto di Giancarlo Cantone.

Incentivare la cultura e l’arte anche attraverso il teatro è forse una delle forme più belle e dirette che si possano usare, ecco perché bisognerebbe sempre sostenere iniziative e progetti che promuovono il raggiungimento di tale fine.

Nel cuore di Napoli c’è un locale davvero grazioso, Caffè Teatro Angioino, che vuol essere il giusto connubio tra la classica tradizione napoletana a partire dall’offrire un buon caffè, fino ad unire un servizio di lounge bar, cucina tipica, vini, arte, musica jazz e classica napoletana, mostre di pittura, spettacoli ed eventi.

Diego Sanches, è il Direttore Artistico di questa nuova avventura, regista ed attore teatrale, cantante, comico ed intrattenitore molto garbato, il quale ha dato “il via” alle serate di apertura con la sua compagnia ed il suo spettacolo. Hanno contribuito alle serate di show anche Salvatore Gisonna, noto cabarettista napoletano e Marco Critelli, allegro ed abile mago ma anche divertentissimo comico che da anni è nel cast di Made in Sud, il quale per la serata al Teatro Angioino si è avvalso di Massimo Esposito simpatico attore di teatro ed altresì ottima spalla per diversi artisti. Lisa Leroy è un’altra bella presenza all’interno del locale, la cui voce vigorosa e raffinata al contempo fa da sottofondo spesso agli ospiti durante la cena.

Alla cerimonia di inaugurazione del Caffè Teatro Angioino, tra i tanti ospiti accorsi, è stato presente il Sindaco di Napoli Luigi De Magistris a dimostrazione che le azioni ideate in favore dell’arte, espressa nelle svariate forme, debbano essere sempre spronati ed incoraggiati.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi